.·´¯`·-> Passione Lotto -- di Nando64 <-·´¯`·.

Reply

FAI DA TE:realizzare una civetta-invito per Halloween

« Older   Newer »
view post Posted on 16/10/2012, 11:06 Quote
Avatar

Senior Member

Group:
Administrator
Posts:
60,795

Status:



VDklD

La festa di Halloween negli ultimi anni sta diventando sempre più popolare e sempre più spesso vengono organizzate delle feste in questa occasione. Un modo creativo di per invitare i propri amici alla festa, o gli amici dei propri figli, è quello di creare un biglietto di invito "a tema", un biglietto fatto da noi è introvabile in qualsiasi negozio! Oltre ad essere più economico vedrete che lo decoreremo in un modo fantasioso e sarà di grande effetto!
Questo biglietto è realizzabile anche per la festa di Halloween dei più piccoli: vedrete ne resteranno entusiasti e conserveranno il biglietto!

ccorrono:
cartoncino colorato
colla vinilica
stoffa
2 bottoni
matita
forbici
1 pennello
cotone
colore a tempera marrone chiaro
polvere glitter dorata (o argentata)
pennarello a punta fine o penna gel


come fare:

1
hGfAJ

Prendete un foglio di cartoncino colorato, preferibilmente scegliete un cartoncino di colore chiaro, per fare la civetta. Vi consiglio di utilizzare cartoncino bianco, o giallo o arancione: l'effetto con la decorazione sarà esteticamente più bello.
Piegate il cartoncino in due parti uguali, "a libro", con la matita disegnate sul fronte del cartoncino la sagoma di una civetta: quindi le due orecchie a punta, la testa a forma di ovale e il corpo a forma di ovale più grande e paffuto e se volete anche due zampine che spuntano (potete anche non sagomarle, verrà bene lo stesso!).


etsZn

2

Ora che avete disegnato la civetta sul fronte del cartoncino, prendete le forbici e tenendo chiuso il cartoncino (che avevamo piegato già in precedenza), procediamo a ritagliare la sagoma disegnata.
Abbiamo ottenuto ora una civetta "doppia", che possiamo aprire "a libro": questa è la base del nostro invito.
Un consiglio: quando ritagliate la civetta, sul lato dove c'è la piegatura del cartoncino e che tiene unite la civetta della prima pagina con la civetta della pagina sotto, cercate di lasciare una attaccatura abbastanza grande. Ad esempio se il cartoncino sagomato è di 20 cm, lasciate come attaccatura almeno 10 cm, perchè ci servirà per scrivere l'invito all'interno!

Mowkt
3

Ora prendete del semplice cotone: normalmente è presente in ogni casa! E' preferibile non usare i batuffoli già divisi, ma usare il cotone ancora intero perchè va meglio da sagomare.
Preparate una ciotola con colore a tempera marrone chiaro e poca acqua: immergetevi abbastanza cotone all'interno, tenete presente che deve ricoprire una facciata della civetta.
Una volta lasciato impregnare bene il colore nel cotone, rimuovete il cotone ed appoggiatelo su una superficie rivestita (in modo che non rovini il piano), lasciate asciugare.
E' consigliabile eseguire questa operazione all'inizio, in quanto dobbiamo lasciare al cotone il tempo di asciugare.
Avete quindi ottenuto del cotone color marrone chiaro..


4
WpyuK

Ora, come prima cosa vi conviene inserire il testo del vostro invito: questo perchè proseguendo con le operazioni ed i decori alla fine potreste trovarvi "scomodi" a scrivere.
Quindi aprite il biglietto "a libro" e scrivete il testo del vostro invito: utilizzate un pennarello o una penna a gel nera o marrone, questo perchè resterà in tono con le decorazioni. Se volete risulterà molto d'effetto usare per la scritta una penna dorata con i brillantini incorporati (è facilmente reperibile nelle cartolibrerie, viene utilizzata spesso nel periodo natalizio).
Cercate di realizzare la scritta tenendo completamente aperto l'invito e scrivendo da sinistra a destra in modo da occupare tutto il cartoncino. Abbiate l'accortezza di lasciare almeno 1 cm di spazio lungo tutta la cornice dell'invito internamente: ci servirà per le decorazioni.

SZ7Mo

5

Una volta scritto l'invito lasciate asciugare la scritta, poi ripiegate e iniziamo la decorazione della facciata frontale della civetta.
Recuperate dei pezzetti di stoffa che avete scartato e pezzi di abiti che non usate più: se avete a disposizione della stoffa con stampe, decori, utilizzate questa, in alternativa potete usare anche stoffa a tinta unita (evitate i colori fluorescenti, per il resto va bene tutto). Ora dobbiamo andare a ricoprire con la stoffa la sagoma della civetta: pensate di realizzare come una cornicetta tutto intorno alla sagoma della prima facciata larga almeno 1 cm. E' difficile riuscire ad ottenere una sagoma perfetta sulla stoffa: il mio consiglio è quello di ritagliare dei piccoli pezzetti di stoffa ed andare ad assemblarli poi sul cartoncino.

XArXO

6

Una volta ritagliati i pezzetti di stoffa andiamo ad incollarli lungo la sagoma della civetta: utilizziamo della semplice colla vinilica che possiamo anche stendere con un pennello. Una volta decorato, lasciamo riposare in modo che la colla si asciughi bene. Procuratevi 2 bottoni: i migliori per questo invito sono quelli piatti con 4 buchetti centrali. Attaccateci la colla vinilica su un lato ed andate ad incollarli al centro del viso della civetta (per essere sicuri che i bottoni non si stacchino potete utilizzare anche poca colla a presa rapida).
Ora, sempre con la stoffa andiamo a creare 2 piccoli triangoli: ci serviranno per fare il becco della civetta. Andiamo a disporli sotto i due bottoni ed attacchiamoli uno alla volta. Attacchiamo il primo: disponiamo la colla vinilica solo su un lato del triangolino di stoffa ed andiamo ad attaccarlo, in questo modo la parte a punta del triangolo resterà in rilievo e darà una sensazione di tridimensionalità. Ripetiamo la stessa operazione anche con l'altro triangolino di stoffa: andiamo ad attaccarlo appena sotto al primo.
Abbiamo ottenuto il becco.
7
X13jl
Ora procediamo a decorare il corpo della civetta: ritagliamo sempre dei triangoli di stoffa (potete usare la stessa stoffa o decidere di cambiare tessuto, viene bene anche con del feltro o tessuto pannolenci), di dimensioni più grandi rispetto al becco. Ritagliatene abbastanza da riuscire a ricoprire tutto il corpo della civetta.
Iniziamo a decorare partendo dal basso. Anche in questo caso utilizziamo la colla vinilica: disponiamo una prima striscia di colla e incolliamo la prima fila di triangolini. Non incollate completamente il triangolo ma lasciate sempre la punta svolazzante. Finita la prima fila passate a disporre una riga di colla sopra ed attaccate la seconda fila di triangoli di stoffa: cercate di creare sovrapposizione tra le file, l'effetto risulterà più estetico. Un'altra accortezza è quella di disporre le file di triangoli sfasate: la punta dei triangoli della seconda fila deve cadere a metà dell'attaccatura di due triangoli della fila precedente.
Procedete così fino a riempire completamente il corpo della civetta (mi raccomando non ricoprite anche la testa!)

8
VDklD
Lasciate asciugare il tutto. Una volta asciutto disponete un filo di colla vinilica sopra tutta la stoffa e spolverate del glitter dorato sopra l'invito (il glitter dorato lo trovate in cartolibreria o nei negozi di bricolage e si presenta come una polvere dorata brillante solitamente in barattolini di plastica).
Il glitter andrà a depositarsi e fissarsi dappertutto dove avete disposto la colla, non serve che teniate premuto. Lasciate riposare per 1 minuto, poi sollevate il cartoncino e fate cadere il glitter in eccesso. Avrete ottenuto la decorazione della facciata iniziale del nostro invito.
Lasciate comunque asciugare ulteriormente, in modo tale che quando andremo ad aprire l'invito per decorarlo all'interno non roviniamo la decorazione esterna.
9
IVQTz
Per decorare l'interno apriamo l'invito ed andiamo a disporre un velo di colla vinilica aiutandoci con un pennellino, tutto intorno alla sagoma del biglietto. Cercate di mettere la colla almeno nei primi 2 cm del bordo: come abbiamo fatto per il fronte del biglietto andiamo ora a spolverare il glitter tutto sopra l'invito aperto. Lasciamo riposare per almeno 1 minuto e quindi alziamo il biglietto e lasciamo cadere il glitter in eccesso.
Per decorare l'interno potete anche decidere di creare delle ulteriori macchie di glitter tra le parole dell'invito: a vostra scelta! Per questa decorazione potete utilizzare anche del glitter argento (se il cartoncino che avete scelto è bianco, l'argento è più appropriato).
Lasciate risposare e asciugare completamente il tutto.

10
QVTqJ
Infine resta da decorare il retro dell'invito. Prendete il cotone marrone che avevamo preparato all'inizio (ora dovrebbe essere asciutto, altrimenti aspettate che si asciughi completamente), disponete con un pennellino la colla vinilica lungo tutto il resto del biglietto ed andate ad incollarci il cotone colorato marrone lungo tutta la superficie. Lasciate asciugare.
Per un effetto uniforme e brillante, una volta asciutto disponete la colla vinilica "a macchie" nel cotone e spolverateci sopra il glitter; lasciate riposare un minuto e rimuovete il glitter in eccesso.
Lasciate asciugare completamente il biglietto e... consegnatelo ai vostri invitati.
Buon divertimento!

fonte





731Ua





QwX6c





ylDMN









6EX5KzV




".io non sono nessuno,io non sarò mai nessuno,io non potrò essere nessuno ma ho dentro di me tutti i sogni del mondo."

 
PM Email Web  Top
0 replies since 16/10/2012, 11:06
 
Reply